Cookies

VineAway utilizza i cookies per garantirti una miglior esperienza di navigazione. Continuando a navigare su questo sito autorizzi l'utilizzo dei cookies. Per saperne di più clicca qui

Continua
Spedizione gratuita in italia sopra € 75,00
Spedizione in tutta europa

Non lasciarti sfuggire
le nostre offerte!

per te subito il 10% di sconto sul nostro shop.

Lasciaci il tuo indirizzo e-mail per ricevere il codice sconto

Sono già un cliente Vineaway x

VineAway

Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Le presenti Condizioni Generali regolano la vendita -e correlativamente l’acquisto- del vino e prodotti correlati venduti da WineAway S.r.l.s. scelti dai Clienti che ne abbiano effettuato richiesta e concluso il Contratto.
 Le presenti Condizioni Generali sono pubblicate sul sito www.vineaway.com e sono impegnative per entrambe le parti, fermo restando il rispetto da parte loro della vigente normativa a tutela del consumatore.

 

Art. 1 Definizioni.

"Venditore" è la società WineAway S.r.l. semplificata (S.r.l.s.), C.F. e P.I. 07514000723, in persona del legale rappresentante pro tempore, dott. Danilo Marzo con sede in 70100 – Bari, alla Via F. Muciaccia n. 3, capitale sociale pari ad € 100,00.

"Cliente" è il soggetto (persona fisica o giuridica), comunque consumatore ai fini del diritto civile italiano, che effettua l'acquisto sul Sito, accettando le condizioni generali di vendita.

"Parti" sono il Cliente ed il Venditore unitamente considerati.

"Sito" è il sito internet www.vineaway.com, dedicato alla vendita del Prodotto. "Condizioni Generali di Contratto" è l'insieme delle disposizioni, riportate nel presente documento, destinate a regolare i termini e le condizioni applicabili al Contratto stipulato tra il Cliente e il Venditore.

"Contratto" è l'accordo che ha per oggetto la vendita del Prodotto in base alle Condizioni generali di vendita.

"Prodotto" o "Prodotti" è l'oggetto o sono gli oggetti della vendita risultato dall'Ordine, ossia la quantità di bottiglie di vino selezionata dal cliente attraverso l’apposito form e modalità di acquisto scelta.

"Ordine" è il modulo di richiesta del Prodotto, compilato tramite il Sito dal Cliente. "Bene" è il tipo di vino o la composizione di vini scelti dal Cliente tramite l'Ordine effettuato sul Sito.

"Prezzo" è il corrispettivo pattuito per la vendita del Prodotto, comprensivo di: costo dell'uva, della vinificazione e di tutti i materiali, incluse le bottiglie, e packaging standard; nonché della possibilità per l’acquirente di monitorare il vitigno e la relativa produzione, ove possibile, attraverso una sezione dedicata e personale presente sul sito. Il prezzo è inclusivo anche del valore della consulenza professionale e della disponibilità temporale dei nostri collaboratori. Il prezzo non comprende le spese di spedizione.

"Lavorazione" è il processo produttivo che si conclude con la realizzazione del Prodotto.

"Fasi di lavorazione" sono le singole fasi che compongono il processo di Lavorazione.

“Vitigno” è il territorio destinato alla coltivazione dell’uva da cui ricavare il vino.

 

Art. 2. Modalità di conclusione del Contratto.

Il Prodotto è posto in vendita in base alle Condizioni Generali di Contratto pubblicate sul Sito al momento dell'Ordine. Per tutti gli aspetti non espressamente regolati nel presente documento, valgono le regole poste dal Codice del Consumo (D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 e successive integrazioni e modificazioni), da intendersi qui integralmente richiamato.

Per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti offerti su www.vineaway.com è necessario compilare e trasmettere il Modulo d'Ordine in formato elettronico presente sul sito seguendo le relative istruzioni di compilazione e trasmissione al venditore WineAway.

Nel Modulo d'Ordine è contenuto un riepilogo delle principali condizioni commerciali, tra cui il prezzo, i mezzi di pagamento e le modalità di consegna, oltre ad informazioni sulle caratteristiche principali del prodotto ordinato ed un rinvio alle Condizioni Generali di Contratto. Con la trasmissione del Modulo d’Ordine il Cliente dichiara di accettare incondizionatamente le Condizioni Generali di Contratto di WineAway (oltre a tutte le ulteriori informazioni contenute nel sito, inclusi eventuali richiami tramite link), impegnandosi ad osservarle in tutti i rapporti con essa. Nel caso il Cliente non condividesse e/o non intendesse accettare anche solo parzialmente i termini riportati nelle Condizioni Generali di Contratto (o anche solo una delle ulteriori informazioni contenute nel sito, inclusi eventuali richiami tramite link), WineAway lo invita espressamente ed esplicitamente a non inoltrare alcun Modulo d’Ordine.

Il contratto di vendita è da considerarsi concluso quando WineAway riceve –attraverso la peculiare modalità descritta al precedente secondo comma- il Modulo d'Ordine, ne verifica la correttezza dei dati ed invia al Cliente una ricevuta dell'ordine d'acquisto (Conferma d’Ordine), contenente un riepilogo delle informazioni già contenute nel modulo d'ordine (a titolo esemplificativo e non esaustivo: data dell’ordine, prezzo complessivo, tempo di consegna stimato, caratteristiche dei Prodotti acquistati).

Il Cliente può disdire l'Ordine entro 10 giorni lavorativi dalla ricezione della conferma d’ordine (nella quale sarà indicato tale termine utile per esercitare il diritto di recesso), inviando una mail ai recapiti indicati sul Sito. In caso di annullamento dell'Ordine oltre il termine previsto di 10 giorni per la risoluzione, il Contratto dovrà intendersi definitivamente concluso e conseguentemente ciascuna parte sarà obbligata ad eseguire le rispettive prestazioni.

Prima della trasmissione della Conferma d’Ordine, WineAway potrà chiedere al Cliente la correzione di eventuali errori di inserimento dei dati nel Modulo d’Ordine o ulteriori specificazioni necessarie alla completa ricezione dell’ordine di acquisto. In questo caso, il Contratto di Vendita potrà dirsi concluso solo se e quando WineAway avrà ricevuto il Modulo d’Ordine completo in tutti i suoi dati.

In ogni caso, WineAway può rifiutare o comunque non dare corso ad ordini d'acquisto che risultino incompleti o incorretti, ovvero in caso di indisponibilità dei Prodotti o per ordini che non diano sufficienti garanzie di solvibilità. In questi casi, WineAway provvederà ad informare il Cliente per posta elettronica che il contratto non è concluso e che WineAway non ha dato seguito all’ordine d'acquisto, specificandone i motivi ed eventualmente suggerendo una possibile soluzione.

Il Contratto, una volta concluso, sostituisce eventuali altre precedenti pattuizioni intercorse tra le Parti e costituisce l'intero accordo tra le stesse insieme all'Ordine ed alle Condizioni generali di contratto.

 

Art. 3. Garanzie ed esonero di responsabilità.

Le caratteristiche essenziali dei Prodotti offerti da WineAway sono presentate con apposite schede prodotto, visibili direttamente sul sito www.vineaway.com. Le immagini ed i colori dei Prodotti offerti in vendita potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali a causa del browser Internet e del monitor utilizzato.

I Prodotti offerti sono frutto di una meticolosa e continua ricerca e prodotti presso aziende vitivinicole e/o produttori accuratamente selezionati per la loro attenzione e cura nel produrre prodotti di prima qualità e per il rigoroso controllo qualitativo.

WineAway non vende prodotti irregolari o di qualità inferiore ai corrispondenti standard offerti sul mercato.
Tutte le informazioni ed indicazioni contenute sulle etichette delle bottiglie di vino sono per legge a cura e garantite dalle singole aziende produttrici. WineAway, pur mettendo in atto controlli generici sulla veridicità delle informazioni contenute sulle etichette, non risponde e non garantisce in alcun modo per le informazioni contenute sulle etichette e che queste rispecchino pienamente le caratteristiche del Prodotto. Per qualunque dubbio o per qualunque eventuale segnalazione, si invita espressamente il Cliente a contattare WineAway direttamente via e-mail all’indirizzo info@vineaway.com. WineAway avrà cura di attivarsi con il produttore per richiedere qualunque ulteriore garanzia o informazione aggiuntiva e di segnalare eventuali irregolarità alle autorità di polizia competenti.

I prezzi dei Prodotti offerti sono tutti IVA esclusa. Per maggiore trasparenza il costo del trasporto è riportato separatamente nel modulo d’ordine ed in fattura. I prezzi sono soggetti ad aggiornamenti: quindi, WineAway invita sempre il Cliente ad accertarsi del prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo modulo d'ordine.

Nel caso di merce ritenuta difettosa, è richiesto al Cliente di informare WineAway via e-mail all’indirizzo customercare@vineaway.com, in modo da poter immediatamente individuare l’eventuale problema e trovare insieme al Cliente stesso una soluzione. La merce difettosa potrà essere restituita a WineAway integra, nel suo imballo originale, entro 14 giorni di calendario dalla avvenuta consegna; le spese di spedizione e di imballo per la restituzione della spedizione sono a carico del Cliente, ivi compresa la responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti. I prodotti resi devono essere inviati a WineAway in una sola spedizione. WineAway si riserva il diritto di non accettare bottiglie o prodotti di uno stesso ordine, resi e spediti in momenti diversi. I prodotti saranno esaminati da WineAway per valutare eventuali danni o manomissioni (la sostanziale integrità del bene restituito è condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso) – Le raccomandiamo massima attenzione nella preparazione del pacco; la merce difettosa verrà sostituita e rispedita a carico di WineAway o rimborsata, se esaurita.

Nel caso in cui WineAway non riuscisse a portare a termine la vinificazione o non riuscisse a garantire i livelli qualitativi per cause indipendenti dalla propria volontà (cause di forza maggiore: eventi atmosferici, cataclismi, terremoti, calamità naturali in genere), pur esonerato dalla responsabilità dell’adempimento, farà del proprio meglio per cercare di evadere l’ordine anche solo parzialmente e nonostante ciò comporti o possa comportare un aggravio di costi (da cui il Cliente rimarrà esonerato).

 

Art. 4. Modalità di pagamento.

Le modalità di pagamento del prezzo per la scelta della porzione di vitigno e per la produzione del vino (oltre che di tutti gli eventuali altri prodotti legati al mondo del vino in genere che dovessero essere offerti sul sito www.vineaway.com sono indicate nel Modulo d'Ordine.

Il prezzo per l'acquisto dei Prodotti non è comprensivo delle spese di spedizione (visibili separatamente) e sarà addebitato al Cliente, come indicato nel Modulo d'Ordine.
Le modalità di pagamento accettate sono mediante carta di credito, carta pre-pagata, PayPal, Bonifico Bancario. Tutte le informazioni finanziarie necessarie per la transazione saranno immesse dal cliente direttamente nei server sicuri Paypal (o di altre banche) tramite protocollo crittografato, senza che terzi (inclusi i server vineaway.com) possano avervi accesso. Tali informazioni non saranno mai utilizzate da WineAway se non per completare le procedure inerenti all’acquisto da parte del Cliente e per emettere i relativi rimborsi a suo favore in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio da parte dello stesso del diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi sul sito www.vineaway.com.

 

Art. 5. Modalità di spedizione e consegna dei Prodotti.

WineAway consegna i Prodotti in vendita sul proprio sito www.vineaway.com esclusivamente ai propri utenti finali che siano "consumatori", esclusivamente maggiori di 18 (diciotto) anni e comunque nel rispetto della normativa vigente. WineAway utilizza per le consegne imballaggi (standard o personalizzati, a scelta del Cliente) che, grazie alle proprie particolari caratteristiche, garantiscono l’integrità dei prodotti trasportati. WineAway effettua la consegna dei prodotti ordinati all'indirizzo indicato dal Cliente nella procedura di acquisto dal sito www.vineaway.com attraverso corrieri nazionali ed internazionali (Bartolini, DHL ed altri), che si assumono la piena responsabilità della consegna dalla presa in carico presso la nostra azienda, fino alla consegna all’indirizzo indicato dal Cliente. WineAway non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o comportamenti dei corrieri.
Le consegne vengono effettuate solo nei Paesi indicati nel sito www.vineaway.com. Periodicamente, WineAway aggiorna la lista dei Paesi: quindi, si consiglia al Cliente di verificare la disponibilità della consegna prima di procedere nella compilazione del proprio ordine di acquisto.
Per l'esecuzione della consegna sono indispensabili i seguenti dati:

a. Dati fatturazione: ossia, nominativo di fatturazione, indirizzo fatturazione, indirizzo e-mail.

b. Dati Consegna: ossia, nominativo di consegna, indirizzo di consegna, un recapito telefonico, indirizzo e-mail.

Qualora il Cliente riceva da WineAway pacchi visibilmente danneggiati dal corriere, rotti o macchiati dalla fuoriuscita di vino dalle eventuali bottiglie rotte, è pregato di respingere la spedizione al mittente. In questo caso, WineAway si occuperà del rientro e del ripristino della spedizione.

Se la spedizione fosse di più colli e non tutti fossero danneggiati, il Cliente è pregato di respingere il pacco danneggiato al mittente firmando la bolla del corriere "Con Riserva". WineAway provvederà al rientro del pacco danneggiato ed alla sua sostituzione.

Qualora il Prodotto da sostituire fosse esaurito, WineAway contatterà direttamente il Cliente per una eventuale sostituzione o per l’accredito del valore residuo. Le eventuali spese di spedizione per il rientro al mittente del pacco danneggiato e riconsegna di quello nuovo sono a carico di WineAway.

La consegna dei Prodotti avviene tipicamente nei giorni feriali, in 5 giorni lavorativi dalla data di comunicazione di avvenuta fuoriuscita delle bottiglie dalla cantina di invecchiamento.
 Per qualunque informazione o segnalazione relativa alla spedizione dei propri ordini, il Cliente può contattare direttamente il Servizio Clienti via e-mail all’indirizzo customercare@vineaway.com.

 

Art. 6. Assistenza clienti.

Per qualsiasi informazione sono attivi i nostri servizi di assistenza Clienti via e-mail all’indirizzo customercare@vineaway.com.

 

Art. 7. Informativa sul diritto di recesso.

Secondo la disciplina del D.Lgs. 206/05, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di acquisto dei Prodotti, senza alcuna penalità, entro 14 giorni lavorativi dalla ricezione della conferma d’ordine (nella quale sarà indicato tale termine utile per esercitare il diritto di recesso), inviando una e-mail all’indirizzo indicato sul Sito. Non è invece possibile cambiare la singola bottiglia di vino, la selezione o il Prodotto scelto con un altro, senza costi aggiuntivi.

Trattandosi di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati, il diritto di recesso del consumatore non è consentibile in maniera diversa da come indicato. L'impossibilità parziale del Contratto non ne pregiudica mai l'efficacia, fatta salva la modifica dell'Ordine. In ogni caso, il Cliente può recedere dal Contratto qualora non abbia un interesse apprezzabile all'adempimento parziale e sempre rispettando le modalità di recesso indicate che partirebbero, in questo particolare caso, dal momento in cui riceve la comunicazione da parte di WineAway della impossibilità parziale.

Il servizio di assistenza clienti è sempre a disposizione del Cliente per cercare di risolvere qualunque sua esigenza relativa al proprio ordine: conseguentemente, ciascun Cliente è pregato di mettersi in contatto diretto con WineAway via e-mail all’indirizzo customercare@vineaway.com.

Nella comunicazione di recesso il Cliente dovrà indicare il Prodotto o i Prodotti per i quali intende esercitare il diritto di recesso, il numero d'ordine e la data dell’ordine, il numero fattura, le proprie coordinate bancarie (codice IBAN). Effettuata la comunicazione, verrà richiesto al Cliente di attendere riscontro da parte del Servizio Clienti che autorizzi il rientro. Il Cliente potrà quindi rispedire la merce oggetto di rientro consegnandola al corriere per la spedizione entro 14 giorni lavorativi che decorrono da quando il Cliente ha ricevuto la Conferma d’Ordine.

Le uniche spese che il Cliente recedente dovrà sostenere sono quelle di restituzione dei prodotti acquistati, in conformità all'art. 5, comma 6, D.Lgs n. 185 del 22/05/1999.
Il diritto di recesso è riservato solo alle persone fisiche, già precedentemente definiti “consumatori” e rimangono quindi esclusi eventuali acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistino per la rivendita;

Se il Diritto di Recesso è esercitato seguendo le modalità ed i termini indicati, WineAway provvede a rimborsare le eventuali somme già incassate per Prodotti acquistati, che saranno rimborsate nel minore tempo possibile ed, in ogni caso, entro 14 giorni dalla data in cui WineAway è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso. La procedura di rimborso sarà attivata una volta verificata la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate.

Nel caso in cui non fossero stati rispettati i termini e le modalità per l'esercizio del diritto di recesso, il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte a WineAway o all’emissione del credito richiesto.

Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente, il rimborso viene attivato da WineAway nel minore tempo possibile e comunque entro 14 giorni dalla data in cui WineAway è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso, previa verifica della corretta esecuzione del diritto di recesso stesso ed accettazione dei prodotti restituiti.

Nel caso in cui non vi fosse corrispondenza tra il destinatario dei Prodotti indicato nel modulo d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito da WineAway, in ogni caso, nei confronti di chi ha eseguito il pagamento.

 

Art. 8. Privacy.

Tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali del Cliente possono essere ottenute consultando la Privacy Policy WineAway, che si invita a leggere perché contengono importanti indicazioni sui sistemi di sicurezza adottati sul sito www.vineaway.com e su come WineAway tratta i dati personali dei propri utenti. Per ogni informazione sulla Privacy Policy di WineAway è possibile inviare richieste all’apposito indirizzo di posta elettronica: info@vineaway.com o all'indirizzo della sede legale di WineAway Club, in Via F. Muciaccia, 3 - 70100Bari, Italia, tramite raccomandata a/r o mezzo equipollente.

 

Art. 9. Legge applicabile e soluzione delle controversie.

Le Condizioni Generali di Contratto WineAway sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del consumo), con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su alcuni aspetti concernenti il commercio elettronico. La vendita di Prodotti e/o prestazioni di servizi avviene nel territorio dello Stato Italiano ed è sottoposta alle leggi vigenti nella Repubblica Italiana.

Foro competente per la risoluzione di qualunque controversia sarà quello previsto dalla legislazione italiana vigente nel momento della conclusione del contratto. In caso di consumatore residente all’estero, sarà competente il tribunale del luogo in cui WineAway S.r.l.s. ha sede legale, ossia Bari, Italia, ed a tal fine il consumatore residente all’estero con l’approvazione delle presenti CGC dichiara di eleggere domicilio in Italia, in Bari, presso la Cancelleria del Tribunale Civile di Bari.

Le Parti convengono che è espressamente esclusa l'applicazione al presente contratto della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la Vendita Internazionale di Beni.

 

Art. 10.Aggiornamenti e Modifiche.

Le Condizioni Generali di Contratto WineAway sono periodicamente modificate in base allo sviluppo del proprio business e del mercato, nonché in ottemperanza agli eventuali aggiornamenti e modifiche legislative. Ogni aggiornamento e modifica verrà regolarmente pubblicato sul sito www.vineaway.com e saranno immediatamente efficaci dalla data stessa della pubblicazione sul medesimo.

 

Art. 11. Obblighi del Cliente.

Il Cliente si impegna a comunicare dati corretti, veritieri e completi in merito a: indicazioni anagrafiche; recapiti personali; altre informazioni utili all'evasione dell'Ordine anche nel rispetto della normativa antiriciclaggio.
Il Cliente si impegna a pagare il prezzo del Prodotto acquistato alle scadenze stabilite e con le modalità pattuite e conserverà copia della conferma d'Ordine inviata dal Venditore all’apposito indirizzo di posta elettronica, da intendersi quale mezzo preferenziale di comunicazione tra le Parti, indicato dal Cliente stesso al momento della registrazione al Sito o ad altro recapito indicato.

Il Cliente si impegna a non commerciare o distribuire in modo professionale e stabile in proprio o per mezzo di terzi, il Prodotto.

 

Art. 12. Copyright, marchi e segni distintivi.

Marchi, loghi e altri segni distintivi di vario genere presenti nel sito www.vineaway.com e concernenti anche e non solo modalità di commercializzazione, vendita e produzione dei Prodotti, appartengono ai rispettivi proprietari. E' vietato l'uso di marchi, loghi e altri segni distintivi –inclusa la riproduzione su altri siti internet– da parte di terzi non autorizzati, fatto salvo quanto previsto all'interno del Sito o con apposite comunicazioni. I contenuti del sito www.vineaway.com (testi, grafica, immagini e animazioni) sono protetti dal diritto di autore. WineAway non è responsabile in alcun modo delle immagini e/o dei contenuti delle etichette personalizzate richieste dal cliente. Il cliente si impegna a non richiedere etichette personalizzate aventi carattere diffamatorio, minatorio, osceno, dannoso opornografico ovvero lesive dell’immagine di WineAway o che, in generale, violino o inalcun modo ledano eventuali diritti altrui (compresi i diritti di proprietà intellettuale, diriservatezza o di tutela dei dati personali), o tali da arrecare disagio o comunque nonconformi con tutte le leggi vigenti. A tal fine WineAway s.r.l.s. si riserva il diritto di rigettare le richieste di etichette personalizzate dai contenuti innanzi descritti. 

 

Art. 13. Comunicazioni.

Tutte le comunicazioni tra le Parti dovranno essere effettuate per iscritto e inviate all'indirizzo dell'altra Parte indicato nel Modulo d'Ordine.
 Si intendono inviate per iscritto anche le comunicazioni trasmesse all'indirizzo di posta elettronica, anche certificata, indicato dal Cliente al momento dell'Ordine e dal Venditore sul proprio Sito.

L'indirizzo di posta elettronica è da intendersi come recapito preferenziale tra le Parti per tutte le comunicazioni, salvo diversa espressa volontà delle stesse e salvo quanto diversamente disposto nelle presenti Condizioni Generali di Contratto.

 

Approvazione specifica delle clausole vessatorie:

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, il Consumatore dichiara di approvare specificamente ed individualmente le seguenti clausole:

Art. 1 Definizioni.

Art. 2. Modalità di conclusione del Contratto.

Art. 3. Garanzie ed esonero di responsabilità.

Art. 4. Modalità di pagamento.

Art. 5. Modalità di spedizione e consegna dei Prodotti.

Art. 6. Assistenza clienti.


Art. 7. Informativa sul diritto di recesso.

Art. 8. Privacy.

Art. 9. Legge applicabile e soluzione delle controversie.

Art. 10. Aggiornamenti e Modifiche.

Art. 11. Obblighi del Cliente.

Art. 12. Copyright, marchi e segni distintivi.

Art. 13. Comunicazioni.